Rovigo e Calvisano allo specchio

In vista della sfida finale fra Rovigo e Calvisano, vi proponiamo una serie di dati per valutare meglio le caratteristiche delle contendenti.

 

Gli allenatori

Joe Mc Donnell

Massimo Brunello

43

età

48

8 (All Blacks)

presenze in Nazionale

8

Dicembre 2015

in carica da

Luglio 2015

 

Rovigo

Calvisano

891

Peso mischia in kg

918

333

Prima linea in kg

379

27

Età media

26,6

Regular season

616

Punti fatti

488

235

Subiti

230

73

Mete fatte

67

25

Subite

22

7 (1)

Cartellini gialli (rossi)

12 (1)

 

I voti della redazione di Allrugby

Rovigo

Calvisano

8

Difesa

9

8

Attacco

7

8

Mischia

9

9

Touche

9

8

Mediana

7

9

Gioco al piede

8

8

Esperienza

8

?

Attitudine mentale

9

58 + ?

Totale

66

La tabelle qui sopra sintetizzano la sfida tra Rovigo e Calvisano che deciderà l’assegnazione dell’ottantaseiesimo scudetto.
Il Rovigo in questo momento appare la squadra più solida, costante, capace di esprimere il gioco più efficace e più semplice. Il Calvisano ha dalla sua una potenziale superiorità in mischia e (forse) in touche.
Decideranno il piede di Basson e l’attitudine mentale delle due squadre: quella di Rovigo (fame e spinta del pubblico) potrebbe valere 10, ma la pressione e le aspettative potrebbero trasformarsi in un boomerang per i padroni di casa. Per questo nel totale abbiamo messo per i rossoblù 58 +? a significare che sarà la testa a decidere il match.
Vlaicu forse è più abituato di Basson a gestire la pressione delle grandi sfide, ma Raffaele (numero 9 del Calvisano) è il più giovane in campo…
Non ci sbilanciamo nel pronostico perché stavolta è difficile davvero.

Nella foto di daniele Resini/Fotosportit, un momento della sfida finale dello scorso anno.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Related Post