blog-grid

È uscito Allrugby 147

Confermata anche per questo numero la possibilità di leggerlo gratuitamente. CON INTERVISTE A: Alfredo Gavazzi (Fir), Edoardo Gori (Colomiers), Guido Pattarini (Lyons), Alfredo Biagini (Lazio), Alberto Marusso (San Donà), Alessandro Corbetta/Nicolò Pagotto (Italian Sport Consulting), St...

blog-grid

Con 28 voti contro i 23 di Agustin Pichot, Bill Beaumont è stato rieletto presidente di World Rugby per il quadriennio 2020-2024. Il francese Bernard Laporte è stato eletto vicepresidente. Il nuovo comitato esecutivo, oltre che da Beaumont e Laporte sarà così formato: Brett Gosper (Chi...

blog-grid

E’ il Valorugby la squadra che ha fatto più mete dopo dodici giornate di campionato, 45, con una media di 3,75 a partita. In otto incontri i reggiani hanno ottenuto il bonus. Dietro di loro le FFOO, 43, il Rovigo, 42, e il Petrarca, 40. Solo quinti i campioni d’Italia in caric...

blog-grid

15. Matteo Minozzi: rapido, elusivo, con un gran senso della meta. 14. Mirco Bergamasco: sette mete nel Sei Nazioni tra i trequarti non le ha realizzate nessuno. 13. Andrea Masi: ha giocato in tutti i ruoli della linea d’attacco compreso quello di apertura. 12. Gonzalo Canale: detiene il...

blog-grid

Il bilancio di O’Shea

Conor O’Shea è stato ufficialmente sulla panchina dell’Italia dalla metà di maggio del 2016 al 18 novembre del 2019. In questi 42 mesi, con lui al comando, gli Azzurri hanno disputato 40 partite, vincendone 9 e perdendone 31 (tasso di successo pari al 22,5%) La media dei punteggi in ...

blog-grid

Con il successo sull’Inghilterra in finale gli Springboks hanno eguagliato la Nuova Zelanda con tre vittorie a testa, in nove edizioni del Mondiale (i sudafricani, in realtà hanno preso parte soltanto alle ultime sette essendo stati esclusi dalle prime due edizioni a causa del regime di...

blog-grid

Nuova Zelanda sconfitta in una partita di Coppa del Mondo dopo 18 vittorie consecutive e due titoli mondiali (2011, 2015). A Yokohama l’Inghilterra si è imposta sui campioni in carica, 19-7, grazie a una partenza a tutto gas, concretizzata dalla meta di Manu Tuilagi dopo due minuti di g...

blog-grid

Per Sergio Parisse sarà il quinto mondiale, un risultato conquistato in passato da Mauro Bergamasco (1999-2015) e dal samoano Brian Lima (1991-2007). Il numero otto azzurro, che fece il suo esordio internazionale nel 2002, ha disputato la sua prima Coppa del Mondo in Australia nel 2003. I...