blog-grid

Venter: una panchina per due

Brendan Venter sarà consulente anche della difesa degli Springboks. L’incarico è stato confermato ieri da SA Rugby, la federazione sudafricana, che precisa trattarsi di un incarico come “consulente”. (http://www.sarugby.co.za/article.aspx?category...

blog-grid

Dopo un 2016 anglo-francese (ai quarti di Champions arrivarono cinque inglesi e tre francesi) il 2017 propone per la primavera un calendario di sfide molto più equilibrato: tre francesi, due inglesi, due irlandesi e una scozzese, in Champions Cup. Tre fr...

blog-grid

I gattopardi

Dibattito ozioso quello che si è innescato nel rugby italiano dopo le parole di O’Shea: il ct dell’Italia (ma forse chiamarlo ct e è un po’ riduttivo…) ha chiesto di mettere la Nazionale al centro di tutte le strategie ovali. Sbaglia? Ai distrat...

blog-grid

Alla fine Conor O’Shea è sbottato e ha chiesto che tutti si mettano in tasca il proprio ego e pongano al centro del discorso la Nazionale. Perché è solo attraverso di essa che il rugby italiano può sopravvivere alla sfida del rugby internazionale. ...

blog-grid

“Ci metteremo l’elmetto…”, aveva detto Conor O’Shea alla vigilia della partita di Twickenham. Ma l’elmetto non è stato quello che gli inglesi che si aspettavano. Pensavano ai gladiatori, votati al sacrificio per il piacere del pubblico, si so...

blog-grid

Antonio Conte nei giorni scorsi ha incontrato Eddie Jones e lo staff della nazionale inglese di rugby. Paul Gustard, l’allenatore della difesa dell’Inghilterra ha raccontato come Conte abbia spiegato la necessità di adattare la tattica al gioco. “A...

blog-grid

C’è talmente tanta carne al fuoco, dopo le prime due giornate del Sei Nazioni, che bisogna mettere un po’ d’ordine. O almeno provarci. In questi giorni ognuno ha detto la sua sul ruolo dell’Italia, sulle ambizioni della Georgia, sul fatto che gli...

blog-grid

La sconfitta con l’Irlanda, il terzo passivo più pesante subito dall’Italia nella storia del Sei Nazioni (dopo il 23-80 contro l’Inghilterra, nel 2001, e il 14-67 con il Galles, un anno fa), impone di compiere anche una piccola disamina tattica del...

blog-grid

Prima di sabato scorso l’Irlanda era la squadra favorita del torneo, l’unica capace nel 2016 di battere gli All Blacks e di fare “tripletta” nello stesso anno contro le grandi dell’emisfero sud, Nuova Zelanda, Sudafrica e Australia. Ora quella c...

blog-grid

Dopo un primo tempo (7-3) in cui l’Italia ha svolto alla perfezione il compito preparato in settimana, la svolta del match contro il Galles avviene nei quindici minuti compresi fra il 45’ e il 60’. Ecco l’analisi della sequenza di fatti. 45’ fal...